Recensione del Philips GC6606/20 SpeedCare: scopriamo insieme pregi e difetti.
Pro Contro
  • > Tecnologia ProVelocity con pompa e piastra riscaldante
  • > Vapore continuo: 95 gr/min
  • > Piastra in ceramica
  • > Capacità serbatoio: 1.2 l
  • > Serbatoio non estraibile
  • > Getto di vapore a volte insufficiente

Non ci crederai ma il ferro da stiro Philips GC6606/20 SpeedCare sta diventando davvero famoso grazie al sistema SpeedCare che ti permetterà non solo si avere un potente getto di vapore (utile per stirare i capi velocemente) ma in completa sicurezza evitando di bruciare o stressare troppo i tessuti con il calore.

Scheda del prodotto Philips GC6606/20 SpeedCare

Partiamo dalla capienza del serbatoio: parliamo di 1,2 litri, davvero non male dal momento che ti permetterà di poter stirare tanti e tanti abiti senza doverti preoccupare di riempire continuamente il serbatoio.

L’unico neo è che il serbatoio è fisso e non si può estrarre; nonostante ciò non è necessario spegnere il ferro durante il ribocco ma, puoi versare tranquillamente altra acqua.

La pompa di pressione del vapore è abbastanza potente: raggiunge i 4,4 bar, un valore che ti consentirà di avere una buona erogazione continua sino a 95 g/min.

Queste caratteristiche, fanno si che il ferro da stiro con caldaia Philips GC6606/20 SpeedCare sia tra i migliori ferri da stiro a permettere una buona fluidità di lavoro su tutti i tessuti.

Se non ne eri a conoscenza, sappi che il getto di vapore di 95 g/min ti permetterà di operare in modalità verticale, in modo non solo da rinfrescare i tuoi capi sulla stampella, ma riuscirai a togliere più facilmente le grinze sui tendaggi direttamente nella loro posizione originale.

Grande importanza riveste il sistema anti calcare, che permette di mantenere nel tempo le stesse prestazioni iniziali. Il sistema si chiama Smart Calc Clean, ed è davvero innovativo: un segnale audiovisivo ti dirà quando bisogna eliminare l’eccesso di calcare, e per fare ciò basterà utilizzare un apposito raccoglitore in dotazione.

Anche in questo caso troviamo la funzione Eco che ti consentirà di gestire i costi in bolletta pur non venendo meno in potenza: sono 2400 Watt all’attivo ed è pronto in soli 2 minuti. 

Ma come si può non nominare la sua fantastica piastra !! Una piastra ad alta precisione, grazie al suo rivestimento in ceramica che le consente una distribuzione omogenea del vapore in modo da scorrere in maniera fluida su qualsiasi tipo di tessuto.
Il numero dei fori non è alto, ma questi sono ben distribuiti, in questo modo si ottiene una ancor maggiore scorrevolezza.

Per le zone anguste, come colletti e polsini, la punta del ferro ha una prominenza adeguata.

Prezzo: 100,99 € 134,99 € Risparmi: -34 €
Pro Contro
  • > Tecnologia ProVelocity con pompa e piastra riscaldante
  • > Vapore continuo: 95 gr/min
  • > Piastra in ceramica
  • > Capacità serbatoio: 1.2 l
  • > Serbatoio non estraibile
  • > Getto di vapore a volte insufficiente

Galleria fotografica

E tu, cosa ne pensi?



© 2019 Recensioni ferri da stiro